Microsoft Surface tra accuse di plagio e figuracce

surface
Share Button

[youtube height="500" width="586"]http://www.youtube.com/watch?v=hTDGbUG92QU[/youtube]

[space height="10"]

[divider]

[space height="10"]

[dropcap type="circle" color="#333333" background="#FFCB3E"]N[/dropcap]on è un bel momento per il colosso di Redmond, l’azienda di Bill Gates e Steve Ballmer: da giorni in Rete si parla delle sospette analogie tra Surface, il tablet di Microsoft progettato per essere totalmente compatibile col nuovo Windows 8 ed il celebre iPad dei rivali di Apple.

Ma, si sa, i mali non arrivano mai del tutto soli: nel video che potete vedere, durante il keynote di presentazione di Surface del 18 giugno, il decano di Microsoft Steven Sinofsky è passato dall’entusiasmo nel decantare le doti del nuovo device all’imbarazzo per il suo improvviso malfunzionamento. Sinofsky, come si vede dalle immagini, ha dissimulato il fastidio dovuto al contrattempo e si è precipitato a sostituire il tablet con un esemplare funzionante.

Il fatto, comunque, ha avuto vasta eco a livello virale, facendo prorompere in sberleffi i fan della Mela di Cupertino. Il prodotto di Microsoft, però, potrebbe essere un’insidia nel mercato dei tablet: da molti viene considerato come un ulteriore passo verso l’avvicinamento dei device portatili ai notebook, con un discreto guadagno in termini di produttività e varietà d’uso. Microsoft Surface è stato presentato in due versioni, una montante Windows 8 Pro e l’altra Windows RT.

[space height="10"]

[divider scroll_text="Torna all'inizio"]

[space height="10"]

Share Button
Dì la tua!

Lascia una replica.